Il giorno 4 maggio 2014 si è svolta ad Aghero la Regata Erasmus.

In mattinata, presso la sede delle Lega Navale, posta nelle immediate vicinanze delle imbarcazioni che hanno preso parte all’evento, c'è stato il briefing degli equipaggi: lì si sono costituiti i gruppi, formati dai membri delle crew in competizione e dai ragazzi erasmus, i quali sono stati affiancati da almeno un socio per ogni squadra, di modo tale che si potesse garantire una partecipazione attiva e che si potessero comprendere al meglio le istruzioni impartite dagli skipper durante la navigazione. Una volta costituiti i gruppi, ci si è diretti nelle imbarcazioni di varia metratura, dallo Sportboat al Sailboat, dalle Vele Bianche alle Vele Big, e a mezzogiorno in punto si è dato il via alla regata dall’incantevole scenario posto sotto i Bastioni della città. La traversata complessiva è stata di tre ore circa, accompagnata da una giornata incantevole e da un vento decisamente favorevole.

Una volta rientrati in porto ai partecipanti è stato offerto un light buffet per dar modo di ristorarsi in seguito alla navigazione avvenuta.

In serata, presso gli spazi del dipartimento di Architettura, gioiello dell’Ateneo Sassarese,  ha avuto luogo la premiazione degli equipaggi, alla quale hanno preso parte le autorità locali, universitarie, i giornalisti e naturalmente i veri protagonisti dell’evento, i ragazzi erasmus; a ciascuno di essi è stato consegnato un certificato di partecipazione alla regata, e per molti di questi vi sono stati anche dei premi effettivi, dalle ceramiche tipiche ai kit per la cura personale messi in palio dagli sponsor dell’evento. Una volta conclusa la premiazione si è brindato al successo dell’iniziativa.

CLICCA QUI per vedere tutte le foto dell'evento.